Il Kanji Reiki è un antico ideogramma. Tale simbolo racchiude in sè moltissime potenzialità ed aspetti ancora inesplorati. Esistono due versione di questo simbolo: una più antica ed una più moderna. Questa meravigliosa "scrittura", risulta essere un ottimo alleato contro energie disarmoniche, siano esse mentali, geopatiche e/o elettromagnetiche.

Personalmente, vi consiglio di utilizzare la forma antica; anche se tuttavia anche la forma più recente (moderna) funziona benissimo.


Kanji Reiki Antico o Arcaico

Kanji Reiki "Antico o Arcaico"

 

Il Kanji Reiki emette continuamente, nel luogo dove viene posizionato, un'energia riparatrice e riarmonizzante, riportando l'ambiente e tutto ciò che lo circonda, in uno stato di armonia ed equilibrio. Ciò che conosciamo di questo stupefacente simbolo, è dato principalmente dalla sperimentazione che i praticanti occidentali ne hanno fatto, e attualmente non sappiamo di nessun "uso particolare", proveniente dalle scuole giapponesi.

Nessuno conosce in realtà tutte le potenzialità e le possibilità di questo simbolo; l'unico modo è provare personalmente a "scoprirne i segreti".


Qui di seguito vengono elencati alcuni usi che sono sicuro troverete molto interessanti ed utili.

 

  • Posizionare il Kanji Reiki in una stanza, come se fosse un quadro, oppure dipingerlo sulla parete: emetterà energia protettiva e riequilibrante nell'ambiente (quest’azione avviene grazie all'emissione di onde di forma, ossia per effetto radionico).

 

  • Posizionare il Kanji Reiki in formato grande (tipo A3) sotto il letto (sul pavimento). Meglio ancora se la riproduzione è fronte/retro: l'azione energetica avviene così sia in senso protettivo e schermante (da energie geopatogene) sia in senso radiante ed equilibrante (favorendo così il naturale rilassamento durante il sonno). Vi consiglio di plastificare il simbolo: in questo modo ne garantiremo una lunga durata.

 

  • Posizionare una piccola riproduzione del Kanji Reiki su una presa di corrente dell'impianto domestico (il disegno del simbolo va rivolto verso la presa). Il Kanji servirà a limitare i danni causati dalle emanazioni elettromagnetiche.

 

  • Posizionare una piccola riproduzione del Kanji Reiki dentro il cellulare (con il disegno rivolto verso la batteria); ci aiuterà nel limitare i danni causati da emanazioni elettromagnetiche.

 

  • Inciso su una medaglia od un portachiavi, ci proteggerà da energie negative, geopatiche, o generate da campi elettromagnetici.

 

  • Posizionare una piccola riporduzione del Kanji Reiki sotto ad una bottiglia o ad un bicchiere: questo ci aiuterà ad energizzare l'acqua ed a purificarla da eventuali sostanze contenute in essa (ovviamente vi consiglio di non bere acqua non potabile!!!).

 

Kanji Reiki Moderno

Kanji Reiki "Moderno"


Joomla Templates by Joomla51.com